Crespelle con spinaci e tofu alla curcuma e curry

Crespelle con spinaci e tofu alla curcuma e curry.

Naturalmente vegan…senza uova!

Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti

In questi giorni sto cucinando per il corso di permacultura che si tiene alla scuola agricola di Mezzana, qui a Balerna.

I vegani sono pochissimi, per lo più vegetariani ed onnivori.

La cosa che amo di più è proprio cucinare per loro, per fargli scoprire quanto sia buono mangiare senza derivati animali.

E quando proprio gli onnivori sono quelli che gradiscono di più io sono felice.

Magari non smetteranno di cibarsi di alcune cose, ma conoscere alimenti e metodi di cottura diversi potrà certamente ampliare il loro menù abituale e potranno ridurre il consumo dei derivati animali.

E così oggi ho preparato delle crespelle senza uova che sono davvero andate a ruba!!!

Ingredienti per 6/8 Crespelle con spinaci e tofu alla curcuma e curry

Per le crespelle:

  • 125 gr farina di riso o mais o grano saraceno
  • 85 gr farina di ceci
  • 40 gr farina di lupini
  • acqua gr 750
  • Sale qb
  • Prezzemolo

Per il ripieno:

Procedimento

Per prima cosa preparare la pastella mescolando molto bene le farine con l’acqua e lasciar e riposare da un minimo di 30 minuti fino ad anche 24 ore, più riposa meglio è.

Preparare il ripieno scaldando in una padella antiaderente dell’olio evo con 2 spicchi di aglio.

Aggiungere gli spinaci ben lavati e strizzati (attenzione agli schizzi di acqua e olio), lasciare appassire e rilasciare tutta la loro acqua, poi salare, mescolare bene e tenere da parte.

Pulire quindi la padella con della carta, aggiungere altro olio e sbriciolare il tofu con le mani (deve sembrare uovo strapazzato).

Fare soffriggere un paio di minuti, sfumare con il Tamari e poi aggiungere le spezie.

Unire quindi il tofu agli spinaci e mettere da parte.

A questo punto prendere la pastella dal frigo, salare a piacere ed aggiungere del prezzemolo, mescolare bene.

Scaldare la padella, ungendola pochissimo con un pennello, versare da 1 a 2 mestoli di composto, a dipendenza della grandezza della padella.

Cuocere alcuni minuti, finché la crêpe si staccherà facilmente, girarla e cuocere un altro minuto.

Continuare in questo modo fino l’esaurimento di tutta la pastella.

Ora possiamo farcire le crespelle con il ripieno di tofu e spinaci, arrotolare bene e tagliare in 2 metà.

Servire fredde o calde.

Annunci

Sorgo cremoso ai sapori del bosco

Sorgo cremoso ai sapori del bosco

Mantecato ai funghi, con salsa di mirtilli, quark di mandorle e granella di nocciole.

<a

Torta di farro soffice allo yogurt

Torta di farro soffice allo yogurt

Soffice come una nuvola e dal sapore delicato ti conquisterà.

Torta di farro soffice allo yogurt

Ultimamente ho preparato molti dolci senza glutine, che sono sempre più buoni, ma che come consistenza non riescono a darmi piena soddisfazione al 100%.

Oggi invece ho voluto fare una torta di farro, dopo molto che non ne facevo, e sono rimasta estasiata dalla consistenza soffice e dal sapore delicato di yogurt e vaniglia

E allora… Veloce e facilissima da preparare ecco la Torta di farro soffice allo yogurt.

https://rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?o=29&p=13&l=ez&f=ifr&linkID=f4e671b7de98901ac0f3ebdde303bd37&t=lavegcucinase-21&tracking_id=lavegcucinase-21

Ingredienti Torta di farro soffice allo yogurt, tortiera da 18cm:

  • farina di farro 250 gr
  • zucchero di canna 150 gr
  • 1/2 bustina lievito per dolci/cremor tartaro
  • yogurt di soia bianco naturale non zuccherato 150 gr (oppure 105 gr sciroppo d’agave)
  • estratto di vaniglia a piacere
  • 1 pizzico di sale
  • olio di girasole 100 gr
  • 1/2 cucchiaino >>olio di cocco<<
  • latte di riso qb (usando l’agave ne servirà pochissimo)

Procedimento:

In una ciotola capiente setacciare la farina, aggiungere quindi lo zucchero ed il lievito sempre setacciato, mescolare.

Ora unire gli olii e massaggiare a fondo la farina fino a farlo amalgamare completamente.

Aggiungere a questo punto lo yogurt continuando a mescolare amalgamando per bene, in fine aggiungere poco alla volta il latte di riso quanto basta a rendere l’impasto bello cremoso.

Finire con l’estratto di vaniglia ed il pizzico di sale.

Trasferire l’impasto in una tortiera foderata con carta forno e cuocere in forno pre riscaldato a 180° per 40 minuti (30 se ventilato).