Gnocchi di zucca ai porcini

Gnocchi di zucca ai porcini

Naturalmente …. Giovedì Gnocchi!

Tengo fede al famoso detto popolare ed oggi che è giovedì mi sono preparata un piatto gigante di gnocchi.

In realtà doveva essere una porzione per due, avevo cotto 2 piccole zucche, ma ieri me ne sono mangiata metà e così 2 porzioni non ci stavano.

È risaputo che sono una mangiona… mi sono spazzolata 400 gr di gnocchi 🙈

Ingredienti per 2 porzioni di Gnocchi di zucca ai porcini:

  • Zucca 330 gr
  • Farina di farro 170 gr+qb per tagliere
  • Passata di pomodoro 200 ml
  • Porcini secchi 2 manciate
  • Pomodori secchi 4 metà
  • Mozzarella vegetale Violife 1 fettina
  • Spicchio di aglio 1
  • Sale prezzemolo rosmarino peperoncino qb

Procedimento

Tagliare la zucca a metà e metterla in forno in una teglia a faccia in giù, a 200° finché la buccia non sarà morbida.

Lasciare raffreddare la zucca, io l’ho cotta il giorno prima.

Schiacciare la zucca molto bene con lo schiaccia patate, non deve rimanere nessun pezzetto duro.

Mescolare la zucca con la farina e formare dei piccoli salsicciotti da cui verranno tagliati tocchetti da 2 cm circa.

Setacciare gli gnocchi con un colino per eliminare la farina in eccesso e cuocere in abbondante acqua bollente, per pochi minuti finché non vengono a galla.

Cuocerne pochi per volta, con una schiumarola prelevarli quando sono cotti e metterli in acqua fredda per bloccare la cottura.

In una padella scaldare una spicchio d’aglio e stufarlo con poca acqua, aggiungere i funghi precedentemente reidratati finché non sprigionano tutto il loro profumo. Metterli da parte.

Lasciare l’aglio in padella aggiungere la passata di pomodoro con un poco di acqua, salare e lasciare ridurre.

Quando inizia ad addensarsi aggiungere i funghi, i pomodori secchi, gli gnocchi e la mozzarella vegetale filante.

Regolare con le spezie a piacere, servire con una spolverata di prezzemolo.

Annunci